logo Comune Sorbolo

logo Centenario
Sorbolo e la Grande Guerra
Due mostre da non perdere

Per commemorare il centenario della Grande Guerra (1914-1918) il Comune di Sorbolo promuove un mese di iniziative che avranno luogo nella sede della Biblioteca Comunale, c/o Centro Civico, Via Gruppini, 4


4 novembre - 20 novembre 2016

Mostra “Suggestioni dalla Grande Guerra”

Inaugurazione della Mostra 4 Novembre ore 20:45

Nell’ambito delle commemorazioni del centenario del primo conflitto mondiale (1914-1918) il Comune di Sorbolo presenta la mostra “Suggestioni dalla Grande Guerra”, con i disegni e le terrecotte ad opera dello scultore bolognese Gianantonio Cristalli, già autore del Monumento ai Caduti collocato nella piazzetta antistante al Centro Civico di Sorbolo.
bassorilievo
Durante la presentazione della mostra avrà luogo anche la lettura del racconto “La leggenda di Mimmo Kilometro”, scritto dal parmigiano Luca Cantarelli e illustrato da Gianantonio Cristalli.

La mostra, aperta al pubblico fino al 20 novembre, verrà inaugurata la sera di venerdì 4, in memoria del 4 novembre 1921, quando il Milite Ignoto venne simbolicamente tumulato nell’Altare della Patria.

L'evento, fortemente voluto dall'Assessorato alla Cultura di Sorbolo, rientra in un progetto di recupero della memoria storica e di riflessione sul primo conflitto armato intercontinentale e sulle sue conseguenze.




21 ottobre - 2 novembre 2016

Mostra “Dal foglio alla trincea. Soldati parmensi alla Grande Guerra”

Inaugurazione della mostra 21 ottobre - ore: 18:00

Una mostra per commemorare il centenario della Grande Guerra (1914-1918) con documenti, fotografie e oggetti di uso quotidiano al fronte, per riportare alle atmosfere, tensioni e stati d’animo dei protagonisti.

L’esposizione è anche un modo per capire chi sono stati i parmigiani partiti per il fronte, grazie ai documenti che “raccontano” le vite dei soldati: dalle informazioni su scolarizzazione e professione, alle decorazioni al valore, fino ai casi di “demenza di guerra” e diserzione.

La mostra - che fa tappa a Sorbolo dal 21 ottobre al 2 novembre 2016 - fa parte di un’iniziativa “itinerante” curata dall’Archivio di Stato di Parma e dalla Fondazione Andrea Borri (ideazione e coordinamento di Valentina Bocchi, Anna Riva e Graziano Tonelli) con la collaborazione della Scuola di Archivistica, Paleografia e Diplomatica e il contributo della Coldiretti Parma, a cui hanno aderito 14 Comuni della provincia di Parma.

L’iniziativa vuole offrire a tutti, in particolare alle nuove generazioni, elementi di conoscenza e riflessione su un evento che ha profondamente segnato la storia e la società del nostro Paese.

La mostra sarà aperta al pubblico dal 21 ottobre fino al 2 novembre 2016 nei seguenti orari:
lunedì, martedì e giovedì dalle 15.00 alle 18.30
mercoledì, venerdì e sabato dalle 9.00 alle 12.30

Aperture straordinarie su prenotazione, contattando il numero 0521.669635.




loghi partners

Condividi l'evento sui social